non guardare…

 

Non guadare gli uomini piccoli che ti girano attorno,
ma guarda l’uomo grande che è in te.
Vivi apprezzandoti e fai silenzio.
Vedrai che ritroverai la calma e la serenità.
In mezzo al rumore non si avvertono nè i respiri,
nè i sospiri delle persone che ti vogliono bene.
Fai in modo di non sentire la cattiveria degli uomini,
ma di apprezzare la loro bontà.

(Romano Battaglia)

Annunci

4 pensieri su “non guardare…

  1. Romano Battaglia era un poeta!!!!Mi piace questo invito al silenzio e all’apprezzamento di se stessi e degli altri. In tutti c’è qualcosa di buono, solo che in alcuni questa parte buona è stata soffocata per far emergere la cattiva. Ciao Lella, mi piace ciò che posti. Mi fa sentire bene.

    • Ciao Lucetta…penso anch’io che la parte buona deve lottare per emergere, la parte cattiva è istintiva, è la prima reazione umana…è una lotta cercare il buono in noi e negli altri…grazie
      buona serata.

  2. Sicramente merita di essere accolto l’invito a valorizzare il silenzio e tutto che in esso diventa possibile, specie in questi tempi di clamore, quando tutto deve assordare, se no nemmeno vien considerato, così abituiamo sempre più la nostra mente ed il nostro cuore alla sordità.
    Condivido un pò meno quel guardare all’uomo grande che ci sarebbe dentro ognuno e trascurare gli uomini piccoli che ci circondano, mi sa un pò di megalomania, di eccessiva considerazione di se e di sottovalutazione degli altri.
    Ma forse potrei non aver colto il senso, perchè certe citazioni nascondono sempre significati reconditi, il cuo senso non corrisponde a quello apparente, ed è anche per questo che io amo poco, poesie e scrittori italiani.
    Ciao carissima Lella, un bacione e felice giornata a te!

    • Appena letta la frase è stato anche il mio pensiero su quel passaggio del guardare l’uomo grande che è in noi…ma è un passaggio che ognuno poi recepisce in modo del tutto personale.
      Dovremmo sicuramente cercare di trovare sempre un senso di bontà negli altri, anche quando apparentemente non riusciamo a sentirlo, è per questo motivo che ho scelto questa frase in questi giorni, i confronti e le polemiche scatenano sempre dubbi in me e queste parole rappresentano un pò il mio sentire in questi giorni.
      Nel guardare alla grandezza di se stessi ho voluto leggerci l’invito a non sottovalutarci, a non lasciarci sconfiggere dal pensare che siamo sempre noi quelli sbagliati, a considerare che anche se piccoli per gli altri siamo grandi agli occhi di Dio, grandezza nella nostra unicità…forse è questa la grandezza alla quale si riferisce Romano Battaglia…

      Grazie…sereno pomeriggio e un abbraccio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...