onora il padre e la madre…

arriva il momento in cui inizi davvero a pensarci, quando cambia il tuo sguardo sui tuoi genitori, quando inizi a vederli stanchi, fragili, soli, quando ti rendi conto che sei tu a dover prendere decisioni, anche per loro… quando iniziano a chiamarti per quelle cose che invece risolvevano a te… quando li vedi trascorrere la […]

i tacchi…

sempre ammirato le donne che riescono a portarli in ogni occasione, anche nella quotidianità… sono il simbolo della scomodità ma anche della bellezza, della femminilità, dell’apparenza… li ho tolti dalla mia vita molto presto…scarpe sempre basse, comode, così cammini veloce e sei sicura di non cadere… certo le priorità di una mamma sono quelle di […]

ascoltando…

Ascoltando l’esame di teologia morale di mia figlia… e si apre un mondo, rivelazioni, scoperte, affermazioni, conferme a pensieri, srotolamento di dubbi…veramente tutto viene considerato dell’uomo…ogni aspetto anche profondamento intimo come la sessualità…che ha un senso meraviglioso nelle parole di Dio… nessun’altra religione protegge l’uomo e la sua felicità come il Cristianesimo… anche se può […]

continuiamo a vivere…

  Così continuiamo a vivere la nostra vita, pensai. Segnati da perdite profonde e definitive, derubati delle cose per noi più preziose, trasformati in persone diverse che di sé conservano solo lo strato esterno della pelle; tuttavia, silenziosamente, continuiamo a vivere. (Murakami Haruki)

il cammino di santiago…

appare improvviso nei pensieri, appare nelle pagine facebook che incontro, non l’ho cercato…è apparso… il cammino di Santiago è una chiamata, come le Sette chiese nella notte, come il Family day… è nella mente e nel cuore da anni, si sta avvicinando anche se non è ancora il momento giusto, non è una vacanza, non è […]